MASTURBAZIONE: cos’è VERO e cos’è FALSO?

person Pubblicato da: Sexypassion list In: BLOGNEWS Il: comment Commento: 0 favorite Visualizzazioni: 167

Nessuno ci ha mai raccontato, quanto l’autoerotismo sia importante per la crescita e la salute della propria persona. Anzi.

Nessuno ci ha mai raccontato, quanto l’autoerotismo sia importante per la crescita e la salute della propria persona. Anzi.

Intorno alla masturbazione se ne sono sempre dette e continuano a dirsene tante, forse troppe. Spesso addirittura i tabù sulla masturbazione hanno contribuito a far nascere e crescere falsi e surreali miti: cecità, la disfunzione erettile negli uomini, provocherebbe dipendenza nelle donne. Ma quali sono realmente i pregi e i difetti (se ce ne sono) di questa antichissima pratica? 

Masturbarsi troppo fa male: FALSO 

Sembra strano doverlo ribadire ma:

La masturbazione non è dannosa!
Non ci sono controindicazioni per chi lo fa troppo spesso.
L’importante, come in ogni ambito, è non fissarsi e diventarne dipendenti. 

Diminuisce lo stress (e aumenta il buonumore): VERO 

Lo stress ha due acerrime nemiche: l’ossitocina e la dopamina. Queste sono però le alleate n°1 del buonumore. Strano (ma neanche troppo) l’autoerotismo provoca la circolazione di entrambe. 

La masturbazione può provocare l’infertilità: FALSO 

Nessuno studio scientifico ha mai dimostrato una qualsiasi correlazione tra masturbazione e infertilità, né per gli uomini né per le donne. L’unica contro indicazione sulla masturbazione se state provando a diventare genitori è il sonno post coito! 

Favorisce il sonno: VERO 

Esattamente come il sesso, l’autoerotismo stanca (ma con accezione squisitamente positiva) e facilita il sonno che diventa sereno e profondo grazie al rilascio di endorfine che accompagna l’orgasmo. 

La masturbazione rovina il sesso: FALSO 

Spesso leggiamo a commenti e discussioni che dicono che continuare a masturbarsi, anche se si è in coppia potrebbe essere la spia di qualche problema nella coppia. Tutto falso! 

Aiuta a conoscere il proprio corpo: VERO 

La ricerca del piacere porta alla esplorazione del proprio corpo e a conoscere, di conseguenza, cosa ci piace e cosa no. Diventa quindi fondamentale ma può esserlo soprattutto per le donne che non hanno mai provato un orgasmo (magari non conoscono, ancora, il fantastico mondo Sexypassion).  Provare (magari con un sex toy) per credere! 

Migliora il sesso di coppia: VERO 

L’esperienza che si acquisisce da soli può essere un l’asso nella manica a letto! Si può semplificare il lavoro al proprio partner indicando le proprie zone più sensibili e il modo in cui si preferisce essere stimolati. È garantito che conoscersi meglio può provocare un aumento esponenziale del piacere di entrambi. 

Le donne non si masturbano: FALSO 

Vicino alla storiella che i neonati sono portati in dono dalla cicogna c’è una divertente (quanto falsa) credenza. Si pensa che la masturbazione sia una prerogativa esclusiva dei maschi in crisi ormonale, soprattutto nella fase dell’adolescenza, ma la verità è che moltissime donne adulte lo fanno e non c’è nulla di male.  Se ce ne fosse ancora bisogno vi sveliamo questa verità: la masturbazione è una pratica tanto maschile quanto femminile e non c’è niente di male a farlo! 

Diminuisce i crampi mestruali: VERO 

La masturbazione è un’ottimo rimedio anche nei giorni NO. Diminuisce i livelli delle prostaglandine responsabili dei crampi mestruali. Ecco perché masturbarsi fa bene anche in “quei” giorni. 

Fa bene al pavimento pelvico: VERO 

Gli orgasmi fanno lavorare i muscoli pelvici, un po’ come fanno gli esercizi di Kegel. Le contrazioni muscolari che accompagnano il raggiungimento del piacere aiutano a mantenere in salute il pavimento pelvico, facilitando (tra i tanti benefici) anche tutti gli orgasmi a venire. 

Masturbarsi rende ciechi: FALSO 

Siamo in tantissimi a portare gli occhiali, ma la vista cala per svariate cause, l’autoerotismo non è tra queste! Una leggenda metropolitana nata forse più per spaventare qualche ragazzino che ne abusava un po’ troppo. 

Diminuisce il rischio di tumore: VERO 

Recenti studi dell’università di Harvard ha evidenziato che gli uomini che eiaculano 5 o più volte a settimana hanno il 33% di probabilità in meno di avere un tumore alla prostata, grazie frequente ricambio di liquido seminale e spermatico che diminuisce infezioni e infiammazioni. Se non volete farlo per voi fatelo per il vostro corpo! 

Migliora la salute del cuore: VERO 

L’autoerotismo mantiene il cuore allenato, diminuendo il rischio di patologie cardiache, (prima causa di mortalità tra le donne). Ma i benefici per la salute non finiscono qui: secondo gli studiosi Anthony Santella e Spring Chenoa Cooper dell’università di Sydney, la masturbazione abbassa il rischio di cistite nelle donne grazie al ricambio dei fluidi (che “spazzano” via i batteri) e ridurrebbe anche il rischio di diabete di tipo 2 in entrambi i sessi. 

Commenti

Nessun commento in questo momento!

Lascia il tuo commento

Domenica Lunedi Martedì Mercoledì Giovedi Venerdì Sabato Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre

Registrazione nuovo account

Hai già un account?
Entra invece O Resetta la password